Guida ai Servizi - modulistica > Pianificazione Territoriale - Urbanistica > Provvedimenti conseguenti alla rettifica di confini comunali

Provvedimenti conseguenti alla rettifica di confini comunali

05-03-2018

A chi è rivolto il servizio: Amministrazioni comunali

Come utilizzarlo: Quando il confine fra due o più comuni sia incerto o non risulti delimitato da segni naturali facilmente riconoscibili, la provincia provvede  su richiesta di uno dei comuni interessati, al regolamento del confine o all'apposizione dei termini.

Domanda in carta semplice al Presidente della Provincia - Piazza Bardella 2, 35131 Padova, corredata dai documenti, in originale, di seguito indicati:

-deliberazione del Consiglio Comunale di proposta di rettifica dei confini;

-deliberazione del Consiglio Comunale del Comune coinvolto dalla rettifica dei confini;

-estratto planimetria catastale, estratto PRG/PAT/PI, estratto carta tecnica regionale/ortofoto, con evidenziate le difformità;

Termini di conclusione del procedimento: 120 gg deliberazione consiglio comunale

Responsabile del procedimento: Roberto Anzaldi

Riferimenti normativi:art. 19 L.R. n. 25/1992

 
Bookmark and Share

Homepage

Presidente

Menù principale


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict