United in diversity

27-11-2017

Si è concluso il 2 ottobre 2017 il progetto United in diversity (Uniti nella diversità), finanziato dal Programma Europa per i Cittadini.
United in diversity si è svolto nella cornice della  Festa europea,  il tradizionale momento di incontro dei cittadini di Este e delle cinque Città Gemellate europee di Leek (Gran Bretagna), Pertuis (Francia), Bad Windsheim (Germania), Tapolca (Ungheria), Fiume  (Croazia), alle quali si sono aggiunti alcuni cittadini delle città gemellate di Fredericksburg negli Stati Uniti e di Betlemme in Palestina.
Il progetto europeo, iniziato il 28 settembre, è stato  promosso dal Comune di Este in collaborazione con la Provincia di Padova e le cinque Città Gemellate per avvicinare i cittadini e avviare un dialogo per comprendere la diversità culturale europea, attraverso una serie di incontri, dibattiti e confronti. Nel ricco programma di eventi ha spiccato la conferenza "Europa con o senza l'Unione Europea? Quali prospettive" al quale hanno dato il loro fondamentale contributo l'On.le Elisabetta Gardini, parlamentare europea, e il Direttore del Programma Interreg-Central Europe, dott. Luca Ferrarese.

Di seguito le slides presentate durante la conferenza:

Contributi FB Comitato Gemellaggi Este e United in Diversity Este 2017
Video realizzato da uno studente del Liceo Ferrari di Este.

Pubblicazione del MIBACT "Le Strade della Cittadinanza" : una rassegna di progetti selezionati nell'ambito del Programma Europa per i cittadini, a cura di R. Sassu e A. D'Andrea
nella quale figura il progetto estense United in Diversity.

 

 
Bookmark and Share

Homepage

Presidente

Menù principale


 

Sottomenù della sezione


 

 
YouTube Facebook Feed Rss Valid XHTML 1.0 Strict